PAZIENTE CON ULCERA VENOSA: DALL’INQUADRAMENTO DIAGNOSTICO AL BENDAGGIO COMPRESSIVO

PAZIENTE CON ULCERA VENOSA: DALL’INQUADRAMENTO DIAGNOSTICO AL BENDAGGIO COMPRESSIVO

Crema il 15 Settembre 2018

Figura Professionale:
Medico chirurgo
Discipline: Angiologia, Chirurgia generale, Chirurgia plastica e ricostruttiva, Chirurgia vascolare, Dermatologia e venereologia, Geriatria, Malattie metaboliche e diabetologia, Medicina generale (medici di famiglia), Medicina interna
 
Farmacista
Discipline: Farmacia ospedaliera, Farmacia territoriale
 
Infermiere
Responsabile scientifico:
Rosa Rita Zortea
Sede:
Asst Ospedale Maggiore di Crema, Largo Ugo Dossena 2 - CREMA
Regione:
Lombardia
Crediti:
7
Durata:
7
Codice Evento:
237877
Obiettivo Formativo:
Applicazione nella pratica quotidiana dei principi e delle procedure dell'evidence based practice (EBM - EBN - EBP)
Numero Max Partecipanti:
50
Contatti:
Email: aislec@sintexservizi.it Telefono: 02/66703640

Scarica il programma e la scheda d'iscrizione


Razionale

Le ulcere degli arti inferiori sono una patologia sempre più frequente ed invalidante in una società che tende progressivamente ad invecchiare.

I principali contenuti trattati riguardano la preparazione del letto dell'ulcera riparazione tessutale dell'approccio terapeutico all'ulcera infetta ed alle ulcere di difficile guarigione il razionale della terapia compressiva, con particolare attenzione ai percorsi diagnostico-terapeutici.

L’evento si propone di far sviluppare competenze teorico-pratiche per l’inquadramento, la valutazione preliminare clinico-strumentale e il trattamento delle ulcere vascolari (ad eziologia venosa, arteriosa e/o mista) dell’arto inferiore, e nell’ambito del processo decisionale di applicare o meno il bendaggio compressivo


Con il contributo incondizionato di:

convatec.jpg

Per maggiori informazioni, contattaci via Email