Matera 18-11-2017 IV Giornata di Studio AISLeC

I PROFESSIONISTI NEL WOUND CARE, PROTAGONISTI O SPETTATORI DEL CAMBIAMENTO?

Abbiamo scelto di essere professionisti, non aspettiamo le soluzioni ai problemi, progettiamo insieme il cambiamento.

Le dinamiche politiche e sociali del nostro paese inducono i professionisti della salute a interrogarsi sul futuro, a mettere in campo idee, progetti, opportunità che, per essere realizzate, hanno bisogno di competenze, confronto, integrazione e riconoscimento del valore professionale come elementi imprescindibili in difesa del servizio sanitario nazionale.

Per la sua IV Giornata di Studio AISLeC ha scelto Matera, capitale europea della cultura 2019, per proporsi come anello di congiunzione tra le diverse realtà politiche, sociali e professionali e offrire spunti di riflessione su temi di clinica, ricerca, organizzazione nell'ambito del wound care. Una giornata di confronto, che coinvolgerà professionisti di livello nazionale e internazionale, per i professionisti impegnati nell'assistenza e nella cura, dedicata al futuro dell'assistenza dei nostri pazienti.

I partecipanti alla IV Giornata di Studio AISLeC avranno diritto all'iscrizione a un corso FAD che attribuirà 10 Crediti ECM.

Nel corso dell'intera giornata sono previste riprese video a cura di NURSE24.


SEDE IV GIORNATA DI STUDIO AISLeC

Palace Hotel
Piazza Michele Bianco, 1
75100 Matera

 

COME ARRIVARE A MATERA

IN AEREO

 

Dall'aeroporto di Bari

All'uscita degli arrivi dell'aeroporto sono presenti gli Shuttle Tempesta che garantiscono il collegamento con la Stazione Centrale di Bari. Una volta arrivati alla stazione sarà possibile raggiungere la stazione F.A.L. (Ferrovie Appulo Lucane), da dove partono diversi treni per Matera Centrale. Il Palace Hotel è raggiungibile tramite taxi oppure a piedi (650mt). Uscendo dalla stazione bisogna procedere in direzione sudovest e svoltare a sinistra in Viale Aldo Moro, dopo 270m alla rotonda, prendere la 4a uscita in direzione Via Timmari e prendere il sottopassaggio sulla sinistra.

Sempre all'uscita degli arrivi sono presenti degli autobus che offrono un collegamento diretto con la città di Matera (Bus Pugliairbus codice linea 02R, Cotrap) in 75 minuti circa con arrivo in Piazza della Visitazione (a fianco della stazione di Matera Centrale), dalla quale sarà poi possibile proseguire a piedi oppure usufruire di un taxi.

All'esterno degli arrivi dell'aeroporto sono presenti le indicazioni per arrivare alla stazione ferroviaria di Bari Aeroporto che offre un collegamento rapido con la stazione di Bari Centrale. Dalla Stazione di Bari Centrale sarà possibile prendere un treno/autobus che offre un collegamento diretto con la città di Matera.

Tramite Taxi o Noleggio auto.

 

IN AUTO

 

DIRETTRICE ADRIATICA

- A14 Bologna-Taranto > uscita Bari (60 km da Matera)

 

- S.S. 96 Bari-Altamura > S.S. 99 Altamura-Matera

 

DIRETTRICE TIRRENICA

- A3 Salerno-Reggio Calabria > uscita Sicignano degli Alburni (150 km da Matera)

 

- E847 Sicignano-Potenza > proseguire su S.S. 407 Basentana direzione Metaponto

 

- S.S. 407 Potenza-Metaponto > uscita Matera (30 km)

 

IN TRENO

 

Dalla Stazione di Bari Centrale

Uscendo dalla stazione tramite il sottopassaggio in direzione sud, si arriva a Via Giuseppe Capruzzi. Per raggiungere la fermata di Flixbus occorre attraversare la strada fino al civico 178. Una volta arrivati a Matera (Via Don Luigi Sturzo - Chiesa S.Paolo) ed essere scesi dal bus, per poter raggiungere il Palace Hotel è necessario usufruire di un taxi.

Uscendo dalla stazione, si arriva in Piazza Aldo Moro: a quel punto, si svolta a sinistra per raggiungere la stazione F.A.L. (Ferrovie Appulo Lucane), da dove partono diversi treni che raggiungono la stazione di Matera Centrale in circa 80 minuti.

ATTENZIONE: nei giorni festivi non ci sono treni ma solo alcuni bus.

Il Palace Hotel è raggiungibile tramite taxi oppure a piedi (650mt). Uscendo dalla stazione bisogna procedere in direzione sudovest e svoltare a sinistra in Viale Aldo Moro, dopo 270m alla rotonda, prendere la 4a uscita in direzione Via Timmari e prendere il sottopassaggio sulla sinistra.

Tramite Taxi o Noleggio auto.


MODALITÀ DI ISCRIZIONE ALLA IV GIORNATA DI STUDIO AISLeC

LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE. AISLeC RINGRAZIA TUTTI PER LA GRANDE ADESIONE ALL'EVENTO

La quota di iscrizione per partecipare alla IV Giornata di Studio AISLeC è di 40,00 €.

L’importo dà diritto alla tessera associativa AISLeC per il 2018 e all’iscrizione all’EWMA (European Wound Management Association) per il 2018.

Per gli studenti del 3° anno iscritti al Corso di Laurea in Infermieristica è prevista una quota di iscrizione ridotta di 15,00 €.

Scarica la scheda di iscrizione con le istruzioni per il pagamento.


PROGRAMMA DEFINITIVO

Scarica il programma

8.30-9.00 – ISCRIZIONE DEI PARTECIPANTI

9.00-9.30 – APERTURA DEI LAVORI

Saluto della Presidente AISLeC Rosa Rita Zortea.

 

Saluto dei Rappresentanti Regionali AISLeC Maria Donvito e Antonio Basile.

 

Saluto delle autorità: Dott. Marcello Pittella (Presidente Giunta Regionale Basilicata), Dott. Raffaello De Ruggieri (Sindaco di Matera), Dott.ssa Vita

 

Spagnuolo (Presidente Collegio IPASVI Matera), Dott. Raffaele Tataranno (OMCEO Matera), Dott.Pietro Quinto (Direttore Generale Sede Centrale, ASM Matera).

SESSIONE 1 – IL PANORAMA DEL WOUND CARE IN ITALIA E IN EUROPA

Moderatori: Laura Stefanon, Battistino Paggi, Vincenza Maniaci, Raimondo Arena

9.30-9.40 – FRAMMENTI DI VITA PROFESSIONALE TRA ETICA E RESPONSABILITA' (Silvia Marcadelli)

 

9.40-10.00      

La mia Terra (Antonio Basile)

Il mio Paese (Massimo Rivolo)

La mia organizzazione (Annalisa Moscatelli)

Io tra di voi (La voce del Paziente)

 

10.00-10.45 – RICERCA CLINICA, ORGANIZZAZIONE E QUALITÀ DELLE CURE NELLA REALTÀ DELLA SPAGNA (Josè Verdù Soriano)

  

10.45-11.15 – IL MODELLO UK: LUCI E OMBRE (Massimo Rivolo)

 

11.15-11.30 – COFFEE BREAK

11.30-12.00 – IL RICONOSCIMENTO PROFESSIONALE IN ITALIA: PARADIGMA DEL CAMBIAMENTO (Barbara Mangiacavalli, Presidente Federazione IPASVI e Beatrice Mazzoleni, Segretaria Federazione IPASVI)

SESSIONE 2 – LA FORMAZIONE NELL'AMBITO DEL WOUND CARE

Moderatori: Vita Spagnuolo, Raffaele Tataranno, Luciano Allegretti, Martina Tesei

12.00-12.20 – SVILUPPO DELLA FORMAZIONE PER L'INTEGRAZIONE DELLE COMPETENZE NEL LAVORO IN TEAM (Maria Josè Rocco)

 

12.20-12.40 – IL PROGETTO FORMATIVO DEI MMG NEL WOUND CARE (Lallo Madami, Luciano Allegretti)

  

12.40-13.00 – PERCORSI FORMATIVI IN WOUND CARE: PROSPETTIVE FUTURE (Fabio Bellini)

  

13.00-14.00 – PAUSA PRANZO
Workshop URGO MEDICAL "Innovazione ed evidenza clinica nel trattamento del piede diabetico"

SESSIONE 3 – LA RICERCA CLINICA AL SUPPORTO DELLE EVIDENZE NELLA BEST PRACTICE

Moderatori: Annalisa Moscatelli, Claudio Quartero, Vincenza Maniaci, Luigia Pinelli

14.00-14.30 – LA METODOLOGIA DELLA RICERCA: QUALI OBIETTIVI A SUPPORTO DELLA CLINICA (Paola Di Giulio)

 

14.30-15.00 – IL PROGETTO DI RICERCA AISLeC GUARDA ALL'EUROPA (Valentina Vanzi)

 

15.00-15.20 – DAI QUESITI CLINICI ALLA FORMULAZIONE DELLA CONSENSUS INTERNAZIONALE SUL TRATTAMENTO DEL TALLONE
                      (Massimo Rivolo, Laura Stefanon)

 

15.20-15.45 – CONSENSUS NAZIONALE E PROSPETTIVE FUTURE PER LE LESIONI DA PRESSIONE NEONATALE E PEDIATRICHE
                      (Guido Ciprandi)

 

15.45-16.00 – COFFEE BREAK

SESSIONE 4 – IL WOUND CARE SOSTENIBILE TRA ORGANIZZAZIONE E QUALITÀ DELLE CURE

16.00-17.30 – TAVOLA ROTONDA (conduzione a cura della Dott.ssa Simona D'Alessio, Giornalista), la parola a:

 

Dott. Domenico Adduci (Direttore Dipartimenti Sanitari, ASM Matera)

 

Dott.ssa Incoronata Bochicchio (Coordinatrice Regione Basilicata, Cittadinanzattiva - Tribunale per i diritti del malato)

 

Prof. Avv. Giovanna Marzo (Presidente Associazione Auxilia Iuris)

 

Dott. Mario Schiavon (Presidente Enpapi)

 

Dott.ssa Silvia Marcadelli (Responsabile Relazioni esterne ed interne per la realizzazione dei tirocini nazionali e internazionali, Azienda USL di Bologna)

 

Dott.ssa Barbara Mangiacavalli (Presidente Federazione IPASVI)

 

Dott.ssa Rosa Rita Zortea (Presidente AISLeC)

 

17.30 – CHIUSURA DEI LAVORI


SEGRETERIA SCIENTIFICA

A.I.S.Le.C.
Piazza della Chiesa, 7
27010 S. Genesio ed Uniti (PV)
segreteria@aislec.it - www.aislec.it

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

CEC Comunicazione Eventi Congressi S.r.l.
Via Canton, 101
00144 Roma
info@cecongressi.it - www.cecongressi.it


SI RINGRAZIANO PER IL SUPPORTO

URGO MEDICAL ITALIA

NURSE24

FATER

ANGELINI

SMITH & NEPHEW

BBRAUN

FIDIA FARMACEUTICI

CONVATEC ITALIA

LOHMANN & RAUSCHER

COLOPLAST

ASA

SERVICEMED

SINI-MEDIK

MOLNLYCKE


CON IL PATROCINIO DI

COMUNE DI MATERA (Realizzato con il patrocinio dell’Amministrazione comunale di Matera)

COLLEGIO IPASVI MATERA

FEDERAZIONE IPASVI

OMCEO MATERA

AIUC

ENPAPI

CITTADINANZA ATTIVA

CODICI


MODALITÀ DI ISCRIZIONE ALLA IV GIORNATA DI STUDIO AISLeC

La quota di iscrizione per partecipare alla IV Giornata di Studio AISLeC è di 40,00 €.

L’importo dà diritto alla tessera associativa AISLeC per il 2018 e all’iscrizione all’EWMA (European Wound Management Association) per il 2018.

Per gli studenti del 3° anno iscritti al Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche è prevista una quota di iscrizione ridotta di 15,00 €.

Scarica la scheda di iscrizione con le istruzioni per il pagamento.


Per maggiori informazioni, contattaci via Email