Nasce oggi l’Associazione SalutEquità, un nuovo laboratorio di idee e proposte al servizio della sanità pubblica

Nasce oggi l’Associazione SalutEquità, un nuovo laboratorio di idee e proposte al servizio della sanità pubblica

E 'stata presentata dal Presidente Dr. Tonino Aceti, la nuova Associazione SalutEquità: un “Laboratorio” per il monitoraggio dell'andamento delle politiche sanitarie e sociali, per la loro innovazione partecipata e per il loro cambiamento: www.salutequita.it .

Alle già presenti disuguaglianze di accesso ai servizi tra regioni e territori all'interno di una stessa regione, tra aree interne e città metropolitane, il Covid ne sta aggiungendo nuove, intaccando ulteriormente il principio dell'equità di accesso alle cure, aggiunto ad esempio nel 2020 una parte di pazienti NON Covid dei veri e propri “pazienti esodati” dal Servizio Sanitario Pubblico, quest'ultimo alle prese con le tante difficoltà che la pandemia ha reso chiare ed evidenti a tutti.

E se il 2021 può rappresentare un anno di svolta per l'uscita dalla pandemia, grazie all'arrivo di vaccini e terapie ad hoc, non può e non deve essere solo questo. Dovrà essere anche l'anno per il pieno “rientro dei pazienti NON Covid nel SSN”, a partire dalle persone più fragili come ad esempio quelle con patologie croniche e rare. 

Anche per questo, nasce l'Associazione SalutEquità che vuole rappresentare un punto di riferimento autorevole per istituzioni, professionisti, organizzazioni, media e opinioni pubbliche per una lettura «critica» che tenga insieme la salvaguardia della salute e dell'equità nelle politiche, nei fenomeni , nelle tendenze e nei provvedimenti.

Il suo obiettivo è generare consapevolezza su corto circuiti o possibili rischi per la salute e per l'equità, nelle politiche, nei fenomeni, nelle tendenze e nei provvedimenti, perché si agisca tempestivamente per il loro superamento / prevenzione, riconoscere e diffondere esperienze positive che hanno saputo coniugare i due aspetti, equità e salute, promuovendo il protagonismo delle esperienze e di chi le ha messe un punto e realizzato, favorendo e animando un network.

E 'stato pubblicato un primo Report sulla condizione dell'equità oggi, utilizzando ed elaborando dati ufficiali, da quelli del Ministero dell'Economia a quelli della Corte dei Conti, dai dati Aifa a quelli del Ministero della Salute, affiancando il tutto con otto proposte legato allo specifico momento storico.

 

PER SAPERNE DI PIÙ