Dalla valutazione del triangolo della lesione alla scelta del trattamento efficace per la gestione dell’essudato e degli spazi morti (GAPS) attraverso l’analisi di casi clinici

Mercoledì 29 Settembre 2021

dalle ore 17.00 alle ore 18.40

 

 

RAZIONALE SCIENTIFICO

L’utilizzo consapevole di paradigmi e strumenti facilita il professionista nella gestione del paziente con lesione cutanea.Uno degli strumenti per la valutazione delle lesioni è il Triangolo del Wound Care, strumento olistico progettato per la gestione e l'assessment delle lesioni che permette, attraverso una corretta raccolta dati, di migliorare la descrizione e l’inquadramento delle ferite, con particolare attenzione alla cute perilesionale, al letto di ferita, all’umidità e al bordo di lesione. La gestione dell’essudato ha un ruolo importante nella guarigione della lesione e nella riparazione dei tessuti e, sovente, la sua non corretta gestione determina la cronicizzazione e l’ostacolo alla guarigione della lesione. Spesso le ferite sono profonde e con margini irregolari, possono presentare sottominature e cavità: i cosiddetti “spazi morti” (GAP). A causa degli spazi morti, la gestione dei fluidi in eccesso può risultare difficoltosa e causare un ritardo nel processo di guarigione. Il formarsi di spazi morti può essere critico per la gestione della lesione: una possibile soluzione è costituita dalle medicazioni conformabili al letto della ferita le quali, attraverso il contatto con i fluidi in eccesso, si adattano al sito lesionale.

 

FACULTY

Cesura Granara Deborah
Infermiere Specialista in Wound Care - Struttura Complessa Professioni Sanitarie Vulnologia ASL 3 Liguria - Responsabile Attività Centro d'Assistenza Vulnologica e  della Rete in Wound Care


Crapis Massimo

Infettivologo Responsabile S.S. Malattie Infettive AsFO Pordenone


Ferracci Antonella
Coordinatore Clinico Dipartimento di Chirurgia - Coordinatore Gestionale Blocchi Operatori Policlinico Tor Vergata


Sandroni Sara
Responsabile Rete Aziendale Lesioni Cutanee - Azienda USL Toscana SUD EST Arezzo - Delegata Regionale AISLeC Toscana

 

PROGRAMMA

 

 

ISCRIVITI GRATUITAMENTE AL CORSO

 

 

 

Con la sponsorizzazione non condizionante di

Coloplast logo Gray RGB 303

 


Per maggiori informazioni, contattaci via Email