Gestione delle dermatiti da contatto: l’Intertrigine. Indicazioni di buona pratica e continuità di cura dall’ospedale al domicilio

Webinar, 14 Giugno 2021

Ore 16.30 – 18.15

 

Intervengono:

Alberico Motolese - Direttore U.O.C. Dermatologica - Ospedale Santa Maria Nuova - Reggio Emilia
Silvia Bond - Infermiere specialista in Wound Care - Assistenza Domiciliare Integrata - Azienda Sanitaria Friuli Occidentale - Pordenone
Camilla Suman - Infermiere specialista in Wound Care - Istituto Auxologico Ospedale San Giuseppe Piancavallo - Verbania

 

Razionale:

La dermatite intertriginosa (o Intertrigine), tende ad essere considerata in letteratura un’area trascurata delle dermatiti associate alla macerazione (MASD) in modo aspecifico, pur coinvolgendo diverse  tipologie di pazienti all’interno sia di diversi setting di cura che di contesti clinici, dando luogo a lesioni cutanee e a sintomatologie e complicanze diverse oltre a sensazione di fastidio,
disagio e spesso dolore nella persona colpita.
L’intertrigine, o dermatite intertriginosa può essere definita come un’infiammazione risultante dall’umidità intrappolata nelle pieghe della pelle sottoposte a frizione.
La necessità di evidenziare le caratteristiche cliniche differenziando dalle comuni diagnosi, individuare i principi per la sua valutazione e gestione secondo le evidence disponibili e documenti di consenso per ridurre le complicazioni, attuare interventi e trattamenti (farmacologici e non) appropriati per una riduzione dei sintomi e delle recidive.
La corretta gestione della cute e del paziente, vista nel suo complesso in modo olistico, permette la prevenzione e il trattamento di queste manifestazioni e lesioni favorendo lo svolgersi del fisiologico processo di guarigione, con l’obiettivo di evitare o ridurre la possibile sovra infezione della ferita che potrebbe richiedere la prescrizione di antibiotici, impattando in modo positivo anche su ulteriori sviluppi di antibiotico resistenza e di benessere sociale.

 
PROGRAMMA

 

Hai perso la diretta del webinar? Nessun problema, clicca qui e rivedi ....

 

Gestione delle dermatiti da contatto: l’Intertrigine. Indicazioni di buona pratica e continuità di cura dall’ospedale al domicilio


Per maggiori informazioni, contattaci via Email