Guarigione: gestione del biofilm e riattivazione dei margini delle ferite cutanee di difficile guarigione

Venerdì 10 Dicembre 2021

dalle ore 16.30 alle ore 18.15

 

 

RAZIONALE SCIENTIFICO

Tra le principali barriere che ostacolano la guarigione della ferita, oltre all’infezione e alla presenza in eccesso di essudato, gioca un ruolo da protagonista il biofilm. La capacità di individuare quali azioni attivare e in che modo affrontare la gestione della lesione quando si nota una difficoltà all’evoluzione alla guarigione comporta saper attuare un approccio sistematico alla gestione delle ferite nel percorso locale di cura.

 

FACULTY

Deborah Cesura Granara - Infermiere Specialista in Wound Care - Struttura Complessa Professioni Sanitarie Vulnologia ASL 3 Liguria - Responsabile Attività Centro d'Assistenza Vulnologica e della Rete in Wound Care - Genova

Alessia Fattori - Infermiere – Specialista in Wound Care – Piattaforma Ambulatoriale – ASUFC, Udine

Donatella Rossolini – Infermiere – Specialista in Wound Care - Cure Domiciliari - Segreteria Organizzativa SIRTE - Ambulatorio Infermieristico Specialistico Ferite Difficili - ASUR Marche AV2 - Jesi (AN)

 

PROGRAMMA

 

 

ISCRIVITI GRATUITAMENTE AL CORSO

 

 Con la sponsorizzazione non condizionante di

 

 ConvaTec Logo RGB primary blue7

 

 

 

 


Per maggiori informazioni, contattaci via Email